Rassegna filosofica a Garbagnate Milanese

Rassegna filosofica
2^ edizione
Città di Garbagnate Milanese

Corte Valenti, via Monza 12, ingresso libero

 

locandina-rassegna-filosofica-garbagnate-2017

Domenica 5 marzo, ore 17.00
“BELLEZZA TANTO ANTICA E TANTO NUOVA”: ARTE E FILOSOFIA

STEFANO ZECCHI: filosofo e scrittore; ha insegnato Estetica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano. Punti di riferimento dei suoi studi sono il pensiero di Goethe e il Romanticismo, che lo hanno portato a compiere ricerche sul problema e sul significato di bellezza. Tra le sue opere: Storia dell’estetica; In cammino con l’arte; L’uomo è ciò che guarda, televisione e popolo; Il lusso. Eterno desiderio di voluttà e bellezza; Rose bianche a Fiume; Paradiso Occidente. La nostra decadenza e la seduzione della notte.
MASSIMO DONÀ: filosofo e musicista, Professore Ordinario di Metafisica e Ontologia dell’arte presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Ha scritto diversi saggi e articoli per riviste, settimanali e quotidiani di vario genere. Tra i suoi testi: L’aporia del fondamento; L’essere di Dio; La filosofia del vino; Sulla negazione; Non uccidere (con Enrico Ghezzi); Le verità della natura; Teomorfica. Sistemi di estetica.
ERASMO SILVIO STORACE: laureato in Filosofia e addottorato in Estetica, collabora con le cattedre di Estetica e di Filosofia Politica presso l’Università dell’Insubria di Varese. Tra le sue pubblicazioni: Essere e preoccupazione; Ergografie; Genografia dell’Azione; Thanatografie; Carlo Michelstaedter: un’introduzione; Eros e Thanatos; Filosofia del presepe; Metamorphica: poesia e filosofia.

domenica 12 marzo, ore 17.00
POLITICHE DELLA BELLEZZA: CITTÀ E UTOPIA

MICHELE DE LUCCHI: Architetto. Nel 1989 è vincitore del Compasso d’Oro con la lampada Tolomeo di Artemide. Ha progettato ambienti di lavoro e corporate identity per Deutsche Bank, Poste Italiane, Enel, Piaggio, Telecom Italia, Novartis, Intesa Sanpaolo e Unicredit. Ha realizzato, in Italia e all’estero, progetti di edifici residenziali, direzionali e industriali e si è occupato di allestimenti di mostre e di ripensare spazi museali e biblioteche come la Triennale di Milano, il Palazzo delle Esposizioni di Roma, il Neues Museum di Berlino, le Gallerie d’Italia in Piazza della Scala. A Milano ha recentemente progettato l’UniCredit Pavilion, uno spazio per la cultura nel cuore di Porta Nuova, e “Il Centro” di Arese, il più grande mall d’Europa vincitore ai Mapic Awards 2016 nella categoria “Best New Shopping Center”. Nel 2000 è stato insignito della onorificenza di Ufficiale della Repubblica Italiana dal Presidente Ciampi per meriti nel campo del design e dell’architettura. Nel 2006 ha ricevuto la Laurea ad Honorem dalla Kingston University, per il suo contributo alla “qualità della vita”. Dal 2008 è Professore Ordinario presso la Facoltà del Design al Politecnico di Milano e Accademico presso l’Accademia Nazionale di San Luca a Roma
CLAUDIO BONVECCHIO: Professore ordinario di Filosofia delle Scienze Sociali presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese. È membro di numerosi comitati scientifici e di prestigiosi Istituti di ricerca italiani e stranieri. Tra le sue opere: L’ombra del potere; Il nuovo volto di Ares o il simbolico nella guerra postmoderna; Il pensiero forte; Eros come simbolo; Filosofia del Natale; Il mito della Pasqua.
PAOLO BELLINI: Professore Associato di Filosofia Politica presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese. Tra le sue opere: Mitopie tecnopolitiche. Stato-nazione, impero e globalizzazione; Cyberfilosofia del potere. Immaginari, ideologie e conflitti della civiltà tecnologica e L’immaginario politico del Salvatore. Biopotere, sapere e ordine sociale.
Gli incontri si terranno nella sala conferenze di Corte Valenti, via Monza 12.
Dal 5 al 12 marzo sarà possibile anche visitare l’esposizione artistica dell’architetto Neven Zoricic “SULLE TRACCE DELLA BELLEZZA” con i seguenti orari :
10.00 -12.30 da martedì a sabato
15.00 -18.00 tutti i giorni escluso mercoledì
informazioni:
www.comune.garbagnate-milanese.mi.it

 


 

Rassegna filosofica
1^ edizione
Città di Garbagnate Milanese

Corte Valenti, via Monza 12, ingresso libero

 

Layout 1

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rassegna filosofica
1^ edizione
Città di Garbagnate Milanese

Corte Valenti, via Monza 12, ingresso libero.
 
UNO SGUARDO SUL MONDO: PENSARE DIO, PENSARE GLI DEI
Sulla scia del successo ottenuto con le passate edizioni della Festa della Filosofia, la Città di Garbagnate Milanese lancia una nuova sfida culturale: UNO SGUARDO SUL MONDO: PENSARE DIO, PENSARE GLI DEI è infatti la prima edizione della RASSEGNA FILOSOFICA che vedrà la presenza di eccellenze del pensiero dei nostri tempi, esperti nei grandi temi di attualità, per i quali emerge interesse di confronto e di dialogo.

Gli appuntamenti:

Domenica 6 Marzo, ore 17.00
PENSARE DIO: I TRE GRANDI MONOTEISMI IN DIALOGO CON LA FILOSOFIA

Parteciperanno:

DAVIDE ASSAEL – fondatore di Lech Lechà, Associazione per il dialogo interculturale. Dal 2008 ha declinato i suoi interessi teologici in ambito ebraico. Tra le sue pubblicazioni: L’ideale della fratellanza nella tradizione biblica. Giacobbe Esaù.

MASSIMO DONÀ – filosofo e musicista. Ha insegnato Estetica presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, ora è Professore Ordinario di Metafisica e Ontologia dell’arte presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Il suo ultimo libro è: Teomorfica. Sistema di estetica.

VITO MANCUSO – teologo. E’ stato docente di Teologia presso l’Università San Raffaele di Milano e l’Università degli Studi di Padova. I suoi scritti hanno suscitato notevole attenzione da parte del pubblico; l’ultimo libro pubblicato è:Dio e il suo destino.

YAHYA SERGIO YAHE PALLAVICINI – una delle voci più autorevoli e aperte al dialogo del mondo islamico in Italia. Vicepresidente della Co.Re.Is. [Comunità Religiosa Islamica] e Imam della moschea Al-Wahid di Milano. Tra le sue pubblicazioni: Dentro la Moschea.
 

Domenica 20 Marzo, ore 17.00
PENSARE DIO, PENSARE GLI DEI: OCCIDENTE E ORIENTE A CONFRONTO
Parteciperanno:
 

MIMMA CONGEDO – esperta di Estetica e di Filosofia indiana e comparata. Collabora con le cattedre di Indologia e Lingua e letteratura sanscrita dell’Università di Milano. Tra i suoi libri: Viaggio nell’India del Nord.

AMINA CRISMA – si occupa di Confucianesimo e Taoismo. Ha conseguito le lauree in Filosofia, in Lingua e Letteratura Cinese, e il PhD in Studi sull’Asia Orientale; insegna Filosofie dell’Asia Orientale all’Università di Bologna. Tra i suoi libri: Conflitto e armonia nel pensiero cinese dell’età classica e Neiye, il Tao dell’armonia interiore.

LUCIANO MAZZOCCHI – esperto del rapporto tra il Cristianesimo e il Buddismo. Missionario Saveriano, ordinato nel 1962 e per 20 anni missionario in Giappone; 2005-2015: cappellano della comunità cattolica giapponese di Milano; 2008: con alcuni amici fonda l’associazione “Vangelo e Zen”. Tra i suoi libri: Il vangelo e lo Zen. Dialogo come cammino religioso; Il Vangelo secondo Giovanni e lo Zen – meditazioni sull’esistere; Delle onde e del mare – l’avventura di un cristiano in dialogo con lo Zen; Pensieri di vita – ascoltando il creato (ultima pubblicazione).