Collana Figure dell’estetica

Diretta da Giuseppe DI GIACOMO

 


12. CINEMA, MASS MEDIA E LA SCOMPARSA DELLA REALTÀ. Immagini e simulacri dell’11 settembre51S8daWOJoL._

Gli attacchi terroristici dell’11 settembre sono stati interpretati come l'”evento assoluto” della nostra epoca. Il presente saggio ripercorre la posizione di alcuni tra i maggiori filosofi e sociologi, per mettere in evidenza la connotazione dialettica che caratterizza il concetto stesso di evento, con un’attenzione particolare dedicata all’approccio adottato dai vari media in occasione di quella fatidica data.

Autore: A. Alfieri
Titolo: Cinema, Mass Media e la scomparsa della realtà. Immagini e simulacri dell’11 settembre
EAN: 978-88-97553-34-2
Prezzo: € 15,00

acquista


514A-vT2NlL._

11. L’ISTANTE E IL FRAMMENTO. L’estetica del racconto nel primo Novecento

Nel periodo di intensa sperimentazione, di riconfigurazione radicale di tutto il panorame letterario che fu il modernismo del primo novecento, due fenomeni si profilano in modo evidente: La riflessione sulla conoscenza intuitiva e la short story. Colpisce la centralità dell’istante e del frammento. Esiste una connessione tra i due?

Autore:L. Talarico
Titolo: L’istante e il frammento. L’estetica del racconto nel primo novecento
EAN: 978-88-97553-19-9
Prezzo: € 18,00

acquista


 

10. I SALONS DI ANTONIN ARTAUD. Scritti sull’arte (1920-1924)410KwpCez3L._

Se si eccetuano le poesie giovanili, i primi testi pubblicati da Artaud riguardano la pittura. Sono resoconti dei Salons parigini in cui si delinea una vera e propria teoria della pittura. Artaud ricerca una “verità” in pittura, un’espressione, un pensiero.

Autore: F. Bassan
Titolo: I Salons di Antonin Artaud. Scritti sull’arte (1920-1924)
EAN: 978-88-97553-12-0
Prezzo: € 10,00


 

9. ARTE, ESPERIENZA E NATURA. Il pensiero estetico di John Dewey51yJXSe7V2L._SY300_

Libero ormai dai fraintendimenti dei suoi sostenitori e dalle banalizzazioni dei suoi denigratori, che per molti anni ne hanno impedito una sua piena comprensione, il pensiero estetico di John Dewey si propone oggi come uno dei migliori strumenti di indagine filosofica a nostra disposizione, e non soltanto in relazione al mondo dell’arte. La sua teoria estetica è infatti un esempio ancora insuperato di come sia possibile pensare l’arte e l’esperienza estetica come fattori perfettamente funzionali all’esistenza, tanto nella sua dimensione biologica individuale quanto in quella sociale; una teoria quindi affatto attenta ai temi specifici della tradizione estetologica, integrati però in una proposta filosofica di ampio respiro che cerca di restituire al lettore una visione olistica dell’uomo, indicandone la sua collocazione nella natura e nella società civile.

 Autore: A. Ottobre
Titolo: Arte, esperienza e natura. Il pensiero estetico di Jhon Dewey
EAN: 978-88-97553-05-2
Prezzo: € 16,00

acquista


 

8. IL MUSEO DEGLI ERRORI. Thomas Bernhard e gli Antichi Maestri31go4zu9O9L._

Da trent’anni un uomo guarda un quadro del museo di Vienna per scovare l’errore fatale che sigla necessariamente ogni opera d’arte. La sua contemplazione ossessiva viene osservata da un amico, mentre i loro sguardi cadono nel campo visivo del custode del museo. Questo è il plot di uno dei più bei romanzi di Thomas Bernhard (1931-1989), Antichi Maestri. Commedia (1986), opera tarda e testamentaria, che l’autrice esamina per individuarne la struttura nascosta. Il libro analizza la geometria di sguardi al centro della vicenda, riconducendola a quella costruzione della scrittura su tre punti prospettici, che sigla la narrazione bernhardiana. Intorno all’occhio che ricerca il fallimento si delineano i rapporti di forza tra esistenza e morte, amore e odio, artificio e natura, verità e menzogna, commedia e tragedia.

Autore: M. Latini
Titolo: Il museo degli errori. Thomas Bernhard e gli Antichi Maestri
EAN: 978-88-89130-86-5
Prezzo: € 10,00
acquista


 

7. DA DIONISO AL SINAI. Saggi di filosofia della musica31bdP8a3wBL._

Questo libro affronta nell’essenziale i problemi relativi al rapporto tra filosofia e musica. “Nell’essenziale” vuol dire: esso risale all’origine comune di filosofia e musica, al gesto iniziale di entrambe, mantenendo inalterato lo stupore che hanno condiviso e da cui si sono separate. Nello stesso tempo questo libro conserva la memoria di quello stupore proprio nell’interrogazione di quella origine comune, svelandola come ovvia e, proprio per questo, enigmatica e meravigliosa.

Autore: L. Distaso
Titolo: Da Dioniso al Sinai. Saggi di filosofia della musica
EAN: 978-88-89130-86-5
Prezzo: € 16,00

 

acquista


 

6. INTRODUZIONE ALL’ESTETICA DI JEAN PAUL RICHTER416Wipw6uZL._

La Vorschule der Ästhetik dì Jean Paul costruisce, attraverso una dettagliata fenomenologia delle forme narrative, una teoria estetica del romanzo, incentrata su alcuni concetti chiave: creazione artistica e nichilismo, imitazione e immaginazione, genio e ironia, quest’ultima nelle forme della comicità, dell’umorismo e dell’arguzia. In sintesi, Jean Paul si interroga sulla possibilità e sul ruolo dell’arte nell’epoca della morte del tragico e della morte di dio.

Autore: E.S. Storace
Titolo: Introduzione all’estetica di Jean Paul Richter
EAN: 978-88-89130-84-1
Prezzo: € 12,00

acquista


 

5.  ASTRAZIONE E ASTRAZIONI. In occasione di una mostra di Gualtiero SavelliAstrazione e astrazioni

Contro le attuali tendenze artistiche dominanti nel mercato, che si potrebbero etichettare come “post-moderne”, l’opera di Savelli si pone all’interno di quella categoria del “moderno” che nella Teoria estetica di Adorno contrappone tanto l’arte tradizionale, centrata sulla Bellezza sull’Eternità, quanto alle avanguardie, caratterizzate dalla “confusione” di arte e vita e oggi, con le neo-avanguardie, da un “realismo acritico”. Considerare la pittura di Savelli come adornianamente “moderna” significa giudicarla estranea alle produzioni dell’ “industria culturale” e a quelle della cosiddetta “società dello spettacolo”. Di qui il suo isolamento e, soprattutto, la strenua difesa della “forma” e dell’”opera”. L’arte di Savelli, infatti, nella sua astrazione, mette in questione l’esistente per fare emergere per fare emergere l’altro dell’esistente stesso, quel “non-visibilie” che apre a possibilità diverse rispetto alla realtà vigente.

Autore: AA. VV.
Titolo: ASTRAZIONE E ASTRAZIONI. In occasione di una mostra di Gualtiero Savelli
Curatori: G. Di Giacomo
EAN: 978-88-89130-80-3
Prezzo: € 12,50

 

acquista


 

4. ALLE ORIGINI DELLA RAPPRESENTAZIONE. La tragedia in Aristotele e Nietzsche41co98mHwPL._

Il libro propone una ricognizione delle teorie della tragedia elaborate da Aristotele e da Nietzsche, assumendo come motivo conduttore dell’analisi il tema della rappresentazione. In questa prospettiva, la tragedia diventa l’occasione esemplare per ricomprendere non soltanto la questione della rappresentazione – questione, peraltro, di indubbia rilevanza e attualità filosofica – ma anche quella, strettamente connessa alla prima, relativa al rapporto arte-vita, o arte-realtà. A essere in gioco, allora, è innanzitutto quel carattere autenticamente “veritativo” che tanto Aristotele quanto Nietzsche – in modi e forme radicalmente diversi -attribuiscono alla forma-tragedia, finendo col riconoscere la sua ineludibile funzione conoscitiva, la sua capacità cioè di parlare del mondo: il suo offrirsi a noi, insomma, come uno dei luoghi eminenti del pensare e del comprendere.

Autore: A. Valentini
Titolo: ALLE ORIGINI DELLA RAPPRESENTAZIONE. La tragedia in Aristotele e Nietzsche
EAN: 978-88-89130-79-7
Prezzo: € 24,50

 

acquista


 

3. OGGETTI SEMI-OPACHI. Sulla filosofia dell’arte di Arthur C. Danto  417PKfXomGL._

A partire dal problema dell’indiscernibilità tra opera e oggetto la filosofia dell’arte di Arthur C. Danto va alla ricerca di una loro differenza ontologica che lo porta a pensare le opere d’arte come oggetti trasparenti e opachi allo stesso tempo: le opere manifestano un di più incarnato nei loro stessi mezzi formali e materiali. Attraverso il confronto con autori della traduzione estetica e analitica questo lavoro prova a ripensare produttivamente le ragioni della filosofia dell’arte di Danto.

Autore: L. Marchetti
Titolo: OGGETTI SEMI-OPACHI. Sulla filosofia dell’arte di Arthur C.Danto
EAN: 978-88-89130-78-0
Prezzo: € 16,00

 

acquista


 

2. I SEGNI DEL GIOVANE PROUST.  Per un ritratto del futuro autore della Recherche41O5HfpY4gL._

Quali somiglianze può produrre un ritratto del giovane Proust? Quali “reminescenze anticipate”, confrontandosi con un tale compito, si possono udir risuonare con la filosofia che si respira fra le parole del suo futuro capolavoro? Sebbene Proust non sia stato un filosofo, nondimeno fin da quando i primi volumi della Recherche  fecero la loro comparsa, gli spiriti più sensibili si accorsero che stava vedendo la luce un’opera che, pur rinunciando alla tentazione di “enunciare tesi”, era portatrice di un’inedita valenza teoretica. Dovremo allora capire, attraverso questo lavoro, se si possano rinvenire all’origine dell’apprentissage proustiano i segni dell’estetica filosofica che si paleserà nell’opera futura. Sarà ripetendo – ricreandolo – l’inizio che si tenterà di capire come tutto cominciò.

Autore: C. Rozzoni
Titolo: I SEGNI DEL GIOVANE PROUST. Per un ritratto del futuro autore della Recherche
EAN: 978-88-89130-71-1
Prezzo: € 20,00

 

acquista


51oFx9GtbvL._

 

1. BECKETT. ULTIMO ATTO

Beckett è scrittore oltre il quale è difficile, forse impossibile, andare. È lo scrittore che porta il linguaggio al limite dell’esprimibile, dove il silenzio, che è l’essenza e l’origine stessa della parola, si fa sentire come il vero soggetto della scrittura. I saggi raccolti in questo volume riguardano soprattutto le sue sperimentazioni dopo Endagame (Finale di partita), con particolare riferimento alle pratiche dei media, alla messa a nudo dei limiti del teatro come rappresentazione, alla scissione del tradizionale vincolo tra il personaggio e la voce.

Autore: AA.VV.
Titolo: BECKETT. ULTIMO ATTO
EAN: 978-88-89130-35-3
Prezzo: € 12,00
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...