Collana Libri da ascoltare

IL DECALOGO

12. NON AVRAI ALTRO DIO AL DI FUORI DI ME31hr35D6TkL._

Ospite di quest’ultimo appuntamento con il Decalogo è un significativo rappresentate della cultura islamica, da tempo residente in Italia: Khaled Fouad Allam. Un intellettuale che ha sempre saputo tematizzare le grandi questioni politico-culturali del nostro tempo con grande lucidità e finezza; che ci ha aiutato a decifrare i nodi più delicati di un rapporto già di per sé non facili, come quello tra islamismo e cristianesimo. In questa occasione egli si confronta da par suo con il Comandamento che più di tutti caratterizza le religioni del Libro – rendendo le espressioni di un radicale monoteismo. E ci aiuta a confrontarci con la sua natura abissale. Il volume è introdotto da un saggio di Massimo Donà che, a conclusione di questo affascinante percorso, svolge un ragionamento filosofico sulle Dieci Parole considerate nel loro insieme.

Autore: M. Cacciari, K. Fouad Allam
Titolo: Non avrai altro Dio al di fuori di me
EAN: 978-88-89130-69-8
Prezzo:€ 15,00

 

acquista


 

11. NON DIRE FALSA TESTIMONIANZA5111JyaibML._SX385_

Due letture importanti, originali, e soprattutto autenticamente “filosofiche” dell’ottavo comandamento, sono quelle che ci offrono in questo volume Andrea Tagliapietra e Vincenzo Vitiello – due tra i più significativi protagonisti del panorama culturale italiano contemporaneo. Se per il primo l’ottavo comandamento si costituisce quasi come una sorta di anticipazione di quel che nel Vangelo di Matteo sarebbe diventato l’invito, declinato in positivo, ad amare il Signore come sé stessi, per il filosofo napoletano, invece, la riduzione della verità a testimonianza relativizza la verità in quanto la rapporta ad un Mistero di cui diventa necessario custodire la perfetta inesplicabilità.

Autore: V. Vitiello, A. Tagliapietra
Titolo: Non dire falsa testimonianza
EAN: 78-8  98-89130-74-2
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

10. NON RUBARE51g1l5jlwSL._SX300_

Un dialogo tra Ernesto Galli della Loggia e Don Nini Barbato. Da un lato, uno degli storici italiani più attenti alle vicende della contemporaneità, nonchè prestigioso opinionista del Corriere della sera, e dall’altro uno studioso di cose religiose, impegnato attivamente nella sfera del sociale e dunque vitale protagonista di quella prassi cristiana che rappresenta uno degli aspetti più interessanti della Chiesa del nostro tempo. I due intellettuali discutono sulle implicazioni etico-religiose, ma anche politico-sociali, del comandamento che invita a non rubare; intorno al quale viene qui offerto al lettore un ricchissimo ventaglio di spunti di riflessione.

Autore: N. Barbato, E. Galli Della Loggia
Titolo: Non rubare
EAN: 978-88-89130-67-4
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

9. ONORA IL PADRE E LA MADRE31CBsL-eW-L

Un vero dialogo, intenso e ricco di riferimenti, nel corso del quale i due protagonisti di questo nuovo appuntamento con il Decalogo – ovvero Antonio Gnoli e Franco Volpi- dialogano intorno al comandamento che invita a onorare il padre e la madre. Un comandamento che, a differenza di altri, non istituisce alcun divieto – ma si esprime in forma positiva. E ci invita a onorare coloro dai quali tutti provengono. Portatori delle legge e dunque della tradizione, il padre e la madre, nonchè il portato culturale di cui essi sono i rappresentanti, costituiscono sia per Gnoli sia per Volpi (due tra le voci più brillanti della cultura contemporanea), una felice occasione per disegnare una lucida e disincantata analisi del destino di una civiltà e dei suoi valori.

Autore: F. Volpi, A. Gnoli
Titolo: Onora il padre e la madre
EAN: 978-88-89130-53-7
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

8. NON COMMETTERE ATTI IMPURI31CZEn+iF0L._

Un dialogo intenso, emozionante, intorno a un divieto connesso alla sfera della sessualità. Protagonisti di questo incontro sono Umberto Galimberti ed Eugenio Borgna, due tra i più lucidi esperti delle cose dell’anime, che in questo caso riflettono intorno al comandamento che invita a “non commettere atti impuri”. Filosofo, il primo, e psichiatra, il secondo, i due intellettuali ci guidano da par loro lungo i meandri, intricati e spesso oscuri, della psiche umana, e ci aiutano a interpretare i paradossi di cui la sfera sessuale si fa da sempre custode, mostrandoci soprattutto come, proprio nelle sue impurità, si nasconda forse il senso originario della costitutiva sacralità dell’umana esistenza.

Autore: E. Borgna, U. Galimberti
Titolo: Non commettere atti impuri
EAN: 978-88-89130-46-9
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

7. NON UCCIDERE21dWWfH7yFL._

Un dialogo sull’atto più difficile da accettare: la messa a morte di un altro essere umano. Un dialogo che muove dalle prime scene di 2001: Odissea nello spazio, dove Stanley Kubrick fa coincidere l’inizio della civiltà con un gesto omicida attraverso il quale gli scimmioni della preistoria avrebbero sancito e definito la propria “umanità”. Un dialogo nel cui dispiegarsi Massimo Donà, filosofo e docente dell’Università San Raffaele di Milano, ed enrico grezzi,  inventore di Blob e di Fuori Orario, critico cinematografico e filosofo d’elezione, ripensano un comandamento che più degli altri sembrerebbe connaturato a una sorta di ethos naturale e dunque non specificamente caratterizzante la tradizione giudaico-cristiana. Un dialogo d’invenzione e di riflessione, comunque, di narrazione e speculazione teoretica, nel cui intenso procedere tali opposte dimensioni mai confliggono o si elidono a vicenda ma, al contrario, sembrano reclamarsi l’un l’altra in quanto essenzialmente indisgiungibili.

Autore: M. Donà, E. Ghezzi
Titolo: Non uccidere
EAN: 978-88-89130-43-8
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

6. NON DESIDERARE LA DONNA D’ALTRI31BPIyK6eZL._

Da un lato un filosofo, dall’altro un critico letterario. Da un lato Carlo Sini, che ci offre una straordinaria rilettura in chiave antropologica dell’interdetto biblico qui preso in considerazione, mostrandoci in che senso si possa dire che la donna è sempre d’altri; dall’altro Arnaldo Colasanti, che del medesimo comandamento intende invece restituire il senso eminentemente spirituale, sottolineando la grande difficoltà della sfida da esso costituita. Un dialogo, dunque, che ci costringe ad allargare lo sguardo, e a cogliere, di là dalla natura esplicitamente religiosa del divieto in questione, qualcosa che riguarda le profondità più abissali della natura umana.

Autore: A. Colasanti, C. Sini
Titolo: Non desiderare la donna d’altri
EAN: 978-88-89130-39-1
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

5. NON TI FARAI IMMAGINE DI DIO31XaVh6MYvL._

Un comandamento che appare solo nella versione ebraica dell’Antico Testamento. E che vi figura al secondo posto. Un comandamento che invece è stato rigorosamente espunto dalla versione cattolica del Decalogo. Un monito straordinariamente importante per la comprensione della specificità del monoteismo giudaico; ma nello stesso tempo importantissimo per una adeguata comprensione delle tragiche vicende che hanno caratterizzato l’arte occidentale o cristiana tout court. È solo alla luce di tale comandamento che diventano comprensibili i sanguinari conflitti che hanno visto contrapposti iconofili e iconoclasti sino a quando, nell’ottavo secolo, il Concilio di Nicea sancì la liceità delle immagini religiose. Ne discutono due laici; Giorgio Israel, esperto di tradizione ebraica nonché fine storico della matematica, e il filosofo Pier Aldo Rovatti, che fu tra i fondatori, insieme con Gianni Vattimo, del cosiddetto “pensiero debole”, e che ora dirige la prestigiosa rivista AUT AUT.

Autore: P. Rovatti, G. Israel,
Titolo: Non ti farai immagine di Dio
EAN: 978-88-89130-34-6
Prezzo:€ 15,00

 

acquista


 

4. RICORDATI DI SANTIFICARE LE FESTE31NmvP0pC6L._

Tornare a confrontarsi con i fondamenti dell’ethos occidentale, ripensare i Dieci Comandamenti alla luce delle grandi questioni che interrogano le coscienze dell’uomo contemporaneo. La “registrazione” di un ciclo d’incontri che ha visto dialogare sul testo del Decalogo alcuni tra i maggiori protagonisti della scena culturale dei nostri giorni. Questo primo volume, dedicato al tema della festa e al suo senso originariamente sacrale, ospita un dialogo serrato e rigoroso tra due filosofi di primo piano e di indiscusso spessore speculativo: Emanuele Severino e Vincenzo Vitiello.

Autore: Emanuele Severino, Vincenzo Vitiello
Titolo: Ricordati di santificare le feste
EAN: 88-89130-23-7
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

3. NON NOMINARE IL NOME DI DIO INVANO31uPS6T6eAL._

Un confronto quanto mai interessante, quello tra Gabriel Mandel e Giulio Giorello. Una riflessione a due voci sul secondo (o terzo, secondo la versione ebraica dell’Antico Testamento) comandamento. Su di una “parola” quanto mai “paradossale”. Una parola che ammonisce a non far parola di Dio! Un confronto tra due prospettive evidentemente diverse; la prima, quella di Mandel, che è un Sufi, rinvia a un’esperienza mistica profonda, mentre quella di Giorello risuona dell’entusiasmo autenticamente laico che solo un pensatore libero come lui avrebbe potuto infondere anche a questa testimonianza. Due prospettive diverse, dunque, ma perfettamente consonanti nel comune anelito ad una “verità” che non costringa, ma “liberi”, anche dalla sola pretesa di risoverla in un, per quanto nobile, “concetto” definitivo.

Autore: Giulio Giorello, Gabriel Mandel
Titolo:Non nominare il nome di Dio invano
EAN: 978-88-89130-26-1
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

2. IL VOLTO DI DIO, LA CARNE DELL’UOMO31K7h4XzRhL._

Un dialogo serrato, condotto senza alcuna preclusione. Un tema difficile, tra i più rilevanti dell’orizzonte del Cristianesimo storico: quello del volto di Dio. Un volto mai disgiungibile dalla carne in cui il medesimo si sarebbe storicamente ri-velato. Un volto che ha chiamato l’umanità a fare i conti con il proprio destino. E una carne martoriata, affidata alla libertà più radicale; la stessa che custodisce il senso ultimo di una fede da sempre sospesa al limite del naufragio e dell’abisso. In ogni caso: un’esperienza-limite, che fa del Dio cristiano un vero e proprio unicum. Un irripetibile… che il pensiero non può limitarsi ad accettare o rifiutare; ma deve – come fanno i due protagonisti di questo intenso dialogo- innanzitutto interrogare e nello stesso tempo svolgere nella forma più rigorosa.

Autore:P. Coda, M. Donà
Titolo: Il volto di Dio, la carne dell’uomo

Introduzione: M. Cacciari
EAN: 88-89130-19-9
Prezzo: € 15,00

 

acquista


 

1. L’INCREDULITA’ DEL CREDENTE31yDDsQ9M3L._

Un dialogo sulla fede, due protagonisti di primissimo piano della cultura contemporanea: Enzo Bianchi e Massimo Cacciari. Un confronto senza pregiudizi sul senso e sulle aporie del “credere”; ovvero su una disposizione nei confronti della “verità” che non può non costituire “problema”- tanto per l’uomo di fede quanto per il filosofo. Un evento di cui potersi fare, per la prima volta in-uno, ascoltatori e lettori.

Autore: M. Cacciari, E. Binachi
Titolo: L’incredulità del credente

Curatori: C. Bonaldi ed E.S. Storace
EAN: 88-89130-11-3
Prezzo: € 15,00

acquista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...