Collana Epoche

Diretta da Massimo MARASSI


 

8. NATURE AND SCIENTIFIC METHOD. Essays on Francis Bacon’s Imagery of Scientific InquiryMontuschi Copertina4copia

Is language – well beyond formulas and equations – important to science? This book dwells on the role played by Francis Bacon’s rich, original imagery in the early formulation of the new idea of science that would mature and flourish across the XVII century. A selection of Bacon’s key images, metaphors and analogies are analysed with an eye both to the XVI and early XVII century intellectual milieu that inspired them, and to Bacon’s own philosophical vision that creatively transformed them and firmly held them together.

Autore: E. Montuschi
Titolo: Nature and scientific method. Essays on Francis Bacon’s Imagery of Scientific Inquiry
ISBN: 978-88-99029-27-2
Prezzo: € 17,00


 

7. PER UN’ANTROPOLOGIA SISTEMICA. Studi sul De Anima di Aristotele Bartolini Copertina - Copia

Il pensiero sistemico, nato dall’intuizione e dalle ricerche del biologo austriaco Ludwig Von Bertalanffy a partire dagli anni Trenta del secolo scorso, ha contribuito a sviluppare nuove
prospettive in varie discipline scientifiche, ma è risultato essere un interessante spunto di riflessione anche in ambiti umanistici. Partendo da tali premesse, il lavoro presentato in queste pagine intende fornire una breve introduzione al pensiero sistemico e ne attesta l’importanza nell’interpretazione dell’essere umano ponendolo in relazione con l’antropologia filosofica di Aristotele, presentata nel celebre De anima. La rivisitazione dell’opera aristotelica alla luce del pensiero sistemico permette di mostrarne l’incredibile attualità, ma soprattutto fornisce un modello interpretativo capace da un lato di dialogare con le scienze e dall’altro di non trascurare elementi e caratteristiche peculiari dell’essere umano, specifiche istanze che si presentano solo in presenza dell’uomo stesso, come ad esempio la libertà e l’apertura al senso esistenziale che si manifesta con la ricerca metafisica.

Autore: E. Bartolini
Titolo: Per un’antropologia sistemica. Studi sul De Anima di Aristotele
ISBN: 978-88-99029-24-1
Prezzo: € 15,00
acquista


 

6. EVENTO SENSIBILE. L’estetica come problema in Jean-François Lyotard

Autore: E. Rececconi
Titolo: Evento sensibile. L’estetica come problema in Jean-François Lyotard
ISBN: 978-88-99029-05-0
Prezzo: € 16,00


5. SØREN KIERKEGAARD E LA METAFISICA DI ARISTOTELE. Un percorso di Basso Copertinalettura

Alcuni dei filosofi che come Trendelenburg e Schelling, a partire dalla prima metà del XIX secolo, tornarono a rimeditare il pensiero metafisico di Aristotele, lo fecero anche spinti dalla necessità di risemantizzare l’essere in seguito alla radicalizzazione hegeliana dell’idealismo nel senso della logica. L’approfondimento della riflessione sul significato relativo del non-essere di contro a quello di nulla assoluto, la priorità ontologica dell’atto sulla potenza, dunque una concezione attualista che vede nel possibile un modo dell’essere attuale concreto e non un’essenza separata e astratta, sono le vene che sostanziano anche il pensiero di Kierkegaard e, mediante un confronto critico col testo di Aristotele, gli permettono di fondare e sviluppare i temi fondamentali della sua riflessione quali l’esistenza singolare, la possibilità sempre intrinseca nella storia, la scelta.

Autore: I. Basso
Titolo: Søren Kierkegaard e la metafisica di Aristotele. Un percorso di lettura
ISBN: 978-88-99029-01-2
Prezzo: € 12,00

acquista


 4. IL SISTEMA DELLA METAFISICA NELLA DIDATTICA KANTIANA LoriniCopertina3
Il volume si propone di seguire la ricezione da parte di Kant dei concetti chiave della metafisica tedesca nell’intero sviluppo del suo pensiero, per osservarne la risignificazione nel contesto del criticismo. Le lezioni di metafisica che il filosofo tenne fra il 1762 e il 1795 presso l’Università Albertina di Königsberg commentando la Metaphysica di A.G. Baumgarten rappresentano in questo senso un’ideale finestra sul panorama della tradizione con cui egli si confronta, più o meno direttamente, lungo tutta la propria carriera accademica e il proprio percorso filosofico.

Autore: G. Lorini
Titolo: Il sistema della metafisica nella didattica kantiana
ISBN: 978-88-97553-93-9
Prezzo: € 20,0

3. LA TRACCIA DEL SACRO E IL TERRIBILE DELLA BELLEZZA 41o0iBViH7L._

Sul finire del XVIII secolo l’estetica e l’arte subiscono una radicale trasformazione. La riflessione filosofica non interpreta più l’arte per capire  l’arte, bensì per capire il mondo. L’estetica dischiude così aspetti celati dello spirito e diventa una nuova chiave di accesso all’esistenza e alla vita nella sua totalità. Questo libro conduce attraverso i sentieri inesplorati di questa nuova “Weltanschauung” al suo bivio fondamentale: l’arte restituisce la verità nascosta alla scienza (Kant, Caspar David Friedrich) o ne rappresenta piuttosto il velo sensibile (Hegel)?

 

Autore: F. Duque e M. Sgarbi
Titolo: La traccia del sacro e il terribile della bellezza
ISBN: 978-88-97553-67-0
Prezzo: € 15,00

acquista


 

2. HOMO TANTUM. L’istanza trascendentale nel pensiero di Gilles Deleuze41y7-2WaQ7L._

Il saggio presenta le ragioni e le implicazioni del dispositivo di pensiero più originale della filosofia deleuzeana: l’apparente ossimoro, l’eresia filosofica di un empirismo trascendentale. Grazie al criterio della questione trascendentale, sono esplorati i territori fondamentali della geografia concettuale di Deleuze e ripercorso l’intero arco evolutivo della sua riflessione, mettendone in evidenza gli incontri con la storia della filosofia (in particolar modo con Hume, Nietzsche, Kant e Spinoza) che ne hanno segnato l’ispirazione. Il sentiero aperto da questa analisi consente di caratterizzare la proposta deleuzeana come condizione per un nuovo pensiero dell’umano. Rispetto all’ipostatizzazione delle categorie di Soggetto ed Oggetto, resta tracciata una terza via: questa invita ciascuno a scoprire la sobrietà del suo essere homo tantum, singolarità irriducibile sia al conformismo anonimo ed egocentrico delle false immagini di Sé, sia al riduzionismo tecno-scientifico che appiattisce l’esistenza umana sull’epistemologia del vivente.

Autore: C. Negri
Titolo: Homo tantum. L’istanza trascendentale nel pensiero di Gilles Deleuze
ISBN: 978-88-97553-64-9
Prezzo: € 15,00

acquista


 

1. DALLA LIBERTÁ. Desiderio e riconoscimento nella Fenomenologia dello spirito di Hegel

 

Autore: C. Cimmarusti
Titolo: Dalla libertà. Desiderio e riconoscimento nella Fenomenologia dello spirito di Hegel

IN PUBBLICAZIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...